La Cripta
Username:    Password:    Remember me  

Poesia: Una piccola cosa immobile

"Una piccola cosa immobile"
by Kiara Kayleigh




Lasciatemi qui
sotto la pioggia che scende
dolcemente violenta
Lasciatemi qui
come una piccola cosa dimenticata
in una solitudine di pietra
Ho voluto che il serpente
mi mordesse le labbra
danzandomi sulla pelle
Ho voluto ubriacarlo col mio sapore
soltanto per farmi più male
illudendomi di sentirmi migliore
Ho bruciato il mio cuore
con la fredda fiamma
di notti consumate fra giochi sbagliati
Ed avrei solo voluto addormentarmi
ascoltando il respiro
di una dolce verità fra dita intrecciate
Lasciatemi qui,
ora,
una piccola cosa immobile
sotto la pioggia
di questo giorno che muore,
come se non ci fosse nient'altro
nient'altro che
questo lento cadere di gocce
questo lento cadere di gocce

...


 

La Cripta
Render time: 0.0630 sec, 0.0041 of that for queries. DB queries: 15. Memory Usage: 3,132kB