La Cripta
Username:    Password:    Remember me  

Caccia al Tesoro

1° Grande Caccia al Tesoro con Figuranti
7 Marzo 2000

Carnevale 2000... La Cripta decide di organizzare un evento per aiutare il Comune di Imolaa creare una giornata di festa ricca di scelte e divertimenti... il target di età che ci viene chiesto di coprire è quello dai 7 ai 13 anni (il che non è esattamente quello su cui operiamo di solito)... optiamo per organizzare una caccia al tesoro, ovviamente alla nostra maniera...

Sei figuranti in costume, ognuno con il proprio ruolo (e per ruolo intendo proprio ruolo... praticamente un mini live), vengono sistemati nei punti "strategici" del centro di Imola: abbiamo il feroce cavaliere in armatura che sfida chiunque osi attraversare il suo cammino, il folletto delle foreste (ovviamente messo in pianta stabile in cima ad un albero dentro un parco), il bardo (decisamente) stonato a cui interessano solo le proprie composizioni, il frate dall'animo buono che (tra un sorso di vino e l'altro) freme al pensiero di aiutare il prossimo, il barbaro delle Highlands forte e spensierato (e decisamente irascibile) e Hypnos, la rappresentazione della morte e della follia, che opera per condannare l'intera umanità alla pazzia eterna...
I giocatori vengono divisi in gruppi di cinque ed ognuno ha il suo ruolo, il suo carattere e le sue abilità (siamo stati clementi, le schede erano ridotte all'osso che più di così non si può, mica si stava organizzando un conclave di vampiri)... il loro scopo è fermare l'avanzata della pazzia riuscendo a trovare gli unici che, a parte loro, sono rimasti sani di mente (ndzM, i figuranti) e conquistare con trattative, intelligenza o forza "bruta" (morra cinese per intenderci) gli indizi per capire come fermare Hypnos...
Inutile dire che la caccia si conclude proprio con lo scontro tra i giocatori e Hypnos che, da bravo cattivo fumettistico, sfida i folli (i sani a dirla tutta) avventurieri a risolvere un indovinello o ad essere condannati alla pazzia... i prodi avventurieri con la loro arguzia (e con gli indizi ottenuti dai vari figuranti) riusciranno certamente nell'impresa salvando l'intera umanità dalla tremenda maledizione...

Che dire dei risultati? Decisamente buoni! Ne è saltata fuori una caccia al tesoro decisamente divertente che ha avvicinato anche i bambini al mondo dei Giochi di Ruolo (certo, da qui ad un buon GdR ce ne passa ma chi ben comincia...) e gli ha permesso di passare un paio d'ore in maniera diversa e divertente...
Anche dal nostro punto di vista sicuramente è stata un'ottima esperienza... ci ha permesso di avvicinarci ad una fascia di età che normalmente non viene considerata dalle associazioni come la nostra ma che (mettiamocelo in testa) sono certamente il nostro futuro... in più è stata un'esperienza decisamente utile per imparare a cooperare sempre meglio con il Comune di Imolain modo da organizzare in futuro eventi sempre più memorabili...

A questo punto d'obbligo citare il nome della squadra vincitrice: "I DYNAMITE".

Concludo con i ringraziamenti a Simone "Gala" Galavotti (il creatore ed organizzatore dell'evento nonché bardo stonato ed incompreso), Roberto "Peo" Grillini (il feroce barbaro), Arlo Loreti (il tremendo cavaliere oscuro), Simone "Pellico" Pelliconi (il folletto dei boschi), Enrico "Vigna" Vignoli (il buon frate) e Alessandro "Vicio" Vicinelli (il tremendo Hypnos)... un ringraziamento anche al Comune di Imola per gli spazi, i premi e, soprattutto, per la fiducia dimostrata nei nostri confronti...

Foto


 

La Cripta
Render time: 0.0819 sec, 0.0038 of that for queries. DB queries: 15. Memory Usage: 3,135kB