La Cripta
Username:    Password:    Remember me  

Poesia: Memorie

"Memorie"
by DarkFlame




Giocavo su di una collina dal verde manto
sotto il grande albero guardiano che proteggeva con i suoi rami il mio quieto pensare.

Distratto non badavo al colore del cielo che pareva pronto a morir dissanguato.

Grandi nuvole nere occuparono il mio campo visivo in un ancor più breve istante, portando fulmini danzanti a frammentare l'orizzonte.

Guardavo l'erba morire ed essiccare all'istante,
guardavo quell'albero lasciar scuotere il suo imponente corpo come se colpi d'ascia battuti da un Dio lo colpissero.

Rimasi immobile quando il terreno sotto i miei piedi e davanti ai miei occhi mi si mostrò per ciò che realmente era.

Un cimitero.

L'odore delle putrefazione con violenza ora penetrava le mie narici fino a raggiungermi il cervello, fino a succhiarlo via dal cranio.

I miei occhi
oh... vuote orbite ormai possedute da un candido colore...

Non vedono più nulla.


 

La Cripta
Render time: 0.1059 sec, 0.0070 of that for queries. DB queries: 15. Memory Usage: 3,133kB